Bruxelles les bains. Anche Bruxelles ha la sua spiaggia!

 

Al Via la 16° edizione di Bruxelles les bains. Una spiaggia a Bruxelles? Dove? In pieno centro!

Dal 7 luglio al 13 agosto anche Bruxelles avrà la sua spiaggia, il canale di Bruxelles sarà trasformato in un paradiso tropicale attrezzato con sedie a sdraio, palme, ombrelloni, campi sportivi di beach volley e altri sport da spiaggia, stand gastronomici, cinema all'aperto, party e tanto altro...

Così, durante un viaggio a Bruxelles, dopo essere andati un po' A Zonzo, tra una visita al museo Magritte e una ottima birra al Delirium, fino al prossimo 13 agosto potrete anche prendere la tintarella e giocare con sabbia e secchielli nel centro di Bruxelles.
Lungo le rive del canale, infatti, è stata ricreata una vera e propria spiaggia realizzata con ben 6.000 m² di sabbia.

Si tratta della 16°  edizione di Bruxelles les bains, appuntamento che permette a brussellesi e turisti di godere dei divertimenti tipici delle località balneari. Sole, abbronzatura e molte altre attività: basket, tennis, lotta, scherma, ping pong, bocce, Tai Chi, ballo liscio, discoteche, fitness, attività per bambini...

La novità di quest'anno sarà la programmazione notturna

Un ponte è stato costruito temporaneamente per collegare le due rive del canale.

Il lato della tradizionale "Riva destra" (quai des Péniches), è stato ristrutturato e riorganizzato e offrirà nuovi spazi.

Mentre dalla parte della nuova "Riva Gauche", creata proprio di fronte, saranno organizzate feste con musica dal tramonto all'alba

Dove e quando?

Dal 7 luglio al 13 agosto 2017
– da martedi' a domenica: 11:00 - 22:00
– Venerdi' e sabato: 11:00 - 23:00
CHIUSI IL LUNEDI'

Comme raggiungere la spiaggia di Bruxelles?

Quai des Péniches, quai Béco – 1000 Bruxelles (vicino alla place Sainctelette, al lato del Canal de Bruxelles).
Ci sono 5 ingressi :
– quai des Péniches : place Sainctelette (vicino Yser), quai de la Voirie, rue de la Dyle
– quai Béco : place Sainctelette (vicino av. du Port), avenue du Port

Come raggiungerla con i mezzi pubblici