Ommegang: Carlo V ritorna a Bruxelles

Appassionati di storia? Non perdetevi l'Ommegang.

Il 4 e 6 luglio dalle ore 20:45, 1400 figuranti si riuniscono nella magica cornice della Grand Place di Bruxelles per farvi rivivere il grande corteo storico del 1549 dato in onore di Carlo V e di suo figlio Filippo II in occasione del loro arrivo a Bruxelles, accompagnati da tutta la corte.

 

Che cosa significa Ommegang?

L'Ommegang è una sfilata folkloristica di Bruxelles. Il termine Ommegang, in latino "circumambulazione" significa "andare a zonzo" in olandese ed è attualmente uno spettacolo e una rievocazione storica di Bruxelles.

Origini

L'Ommegang risale al 1348 ed è stato il più grande corteo lustrale di Bruxelles originariamente organizzato in onore della Madonna delle Vittorie del Sablon, protettrice della città di Bruxelles.

La processione di Ommegang è stata fondata nel 1348 per celebrare l'arrivo miracoloso della statua della Madonna a Bruxelles. Questa statua della Vergine Maria, scolpita nel legno, era conservata nella cattedrale di Anversa, ma la Vergine apparve in sogno a una ragazza, Béatrice Soetkens e le ordino' di trasportarla a Bruxelles. Beatrice rubo' la statua e, aiutata da un barcaiolo, porto' la statua verso la capitale.

La statua raggiunse cosi' Bruxelles e fece il suo ingresso in città accolta dal Duca di Brabante in persona.

Il corteo fu soppresso durante la Rivoluzione Francese.

Il corteo attuale

In occasione del centenario del Belgio nel 1930, fu sostituito, su iniziativa di Albert Marinus e altri appassionati, supportati dal sindaco di Bruxelles, Adolphe Max, da un corteo storico che ricorda la sfavillante Ommegang 1549 fatto la onore di Carlo V.

Info

Lo spettacolo principale si svolge sulla Grand' Place. I biglietti possono essere prenotati on-line presso www.ommegang.be, o per telefono: +32 70 66 06 01.

E' possibile anche assistere allo spettacolo dalla Grand Place, o da alcuni dei ristoranti che circondano la piazza.

Corteo storico

La processione del Ommegang partirà dal Park Royal alle ore 20:40, passerà attraverso la Place des Palais, la Rue Royale, la Place Royale, la rue de la Regence e la rue Bodenbroek per unirsi ai vari gruppi di balestrieri, arcieri, moschettieri e spadaccini al Sablon.
Il corteo storico dal Sablon partira verso le 20:50 e attraverserà le seguenti strade: Rue Lebeau, Place de la Justice, Rue de l’Hôpital, Place Saint-Jean, Rue Duquesnoy, Rue Infante Isabelle, Rue Marché aux Herbes, Rue de Tabora, Rue du Midi, Rue des Moineaux, Rue de l’Etuve, Rue Charles- Buls, per raggiungere la Grand Place de Bruxelles.
La carrozza di Carlo V lascerà la Place Royale alle 20.15 e passerà attraversola rue de la Régence fino alla rue des Sablons. Dopo aver raggiunto la chiesa di Notre Dame du Sablon, si procederà in testa al corteo.