Visita il Palazzo Reale di Bruxelles

 

Come ogni anno, all'indomani della Festa nazionale del Belgio apre al pubblico il Palazzo Reale di Bruxelles. Il palazzo è accessibile solo pochi giorni all'anno, quando la famiglia reale va in vacanza lasciando le porte aperte a chiunque lo voglia visitare. Un'occasione unica per visitare le sale, i corridoi e le scale monumentali, ammirare le inestimabili collezioni di opere d' arte e i decori di ogni epoca, provenienti da tutti i continenti. 

In questo luogo, il Re e la Regina, ospitano capi di stato e gestiscono le formalità regali, con tutta la sontuosità e raffinatezza che li caratterizzano. Ubicato nel distretto storico del Kunstberg, il palazzo fu costruito tra il 1820 e il 1934, sulle rovine dell'antico palazzo del Coudenberg

Il palazzo venne riedificato in stile Luigi XVI per decisione del re belga Leopoldo II, fu commissionato  all'architetto Alphonse Balat e terminato nel 1865.

Merita una visita anche il parco che circonda il Palazzo Reale, il Parc de Bruxelles o Warandepark che risale al 1776 ed è ornato da bellissime fontane, monumenti, stagni e molto di più.

Aiutaci a afarci conoscere.

Se questo articolo ti è stato utile

metti mi piace o condividi il post

Orari e giorni di apertura

Dal 22 luglio 2017 fino al 04 settembre 2017

Aperto dal Martedì alla domenica dalle ore 10:30. 

Ultima ingresso alle ore 15.30  

Il palazzo è chiuso il lunedì.

Le visite sono gratuite e non sono guidate.